Mi sono resa conto in questi giorni che, passato il periodo scolastico e anche quello universitario, non mi rendo più conto di quando inizia l’estate.

Non ci sono più la fine delle lezioni e degli esami a marcare questo passaggio di stagione — quando finivo tutti i compiti nelle prime due settimane di vacanze in modo da avere tutta l’estate libera; o quando facevo tutti gli esami al primo appello della sessione estiva in modo da non avere niente ne in Luglio ne a Settembre.

Adesso che sono immersa nella vita dell’ufficio e tutti i giorni della settimana sono quasi uguali tra loro, non sono ancora riuscita a trovare un indicatore che mi permetta di dire «eccola, è iniziata l’estate».
Me ne sono resa conto stamattina, quando guardando il calendario mi sono accorta che siamo già alla fine di Giugno… e per il mio orologio biologico è come se fosse Maggio! :-/

[Lavorativamente parlando, mi sono appena scaricata e stampata la ricerca di OPA, un po’ di food for throught per questi primi giorni della settimana]

Annunci